Calciomercato, Milan: tre sudamericani a portata di mano

Il club di via Turati vuole Maxi Lopez, Carlos Tevez e Maxwell. Diversi giocatori sul piede di partenza: da El Shaarawy a Pippo Inzaghi a Taye Taiwo. E poi c'è l'incognita Gattuso.

di Gianni Monaco 5 Dicembre 2011 13:45

Il Milan è secondo in classifica ed è qualificato per gli ottavi di Champions League. Nonostante ciò, la società rossonera è assai impegnata sul fronte calciomercato. Molti i problemi da risolvere. C’è da sostituire Antonio Cassano, la cui stagione, dopo l’ictus ischemico e la relativa operazione, è già finita. Ci sono i dubbi sul pieno recupero di Gennato Gattuso, che ha ancora problemi alla vista. C’è Mathieu Flamini che sarà pronto solo a marzo. E poi ci sono Stephan El Shaarawy, Filippo Inzaghi e Taye Taiwo che stanno trovando pochissimo spazio e che sembrano destinati ad andare via.

A proposito di terzino sinistro: il Milan punta dritto su Maxwell, del Barcellona. Il brasiliano, 30 anni, gioca pochissimo con Guardiola e vuole andare via già a gennaio. Ha come agente Mino Raiola e questo potrebbe facilitare notevolmente la trattativa. Maxi Lopez è praticamente in pugno. L’attaccante argentino e il Catania hanno detto sì al trasferimento. Tutto dipenderà dalla volontà del Milan. Ma l’obiettivo numero uno resta Carlos Tevez, che ha diverse proposte, ma che preferisce decisamente i rossoneri. Sarà disposto, Berlusconi, a fare un grande sforzo economico per portare a Milano l’attaccante del Manchester City?

Commenti