Calciomercato, il nuovo obiettivo del Milan è John Guidetti

di Gianni Monaco 26 Febbraio 2012 13:47

Muterà molto, il Milan, nella prossima stagione. Il reparto che potrebbe subire i principali cambiamenti è l’attacco. Pato, costantemente infortunato, è ormai diventato un peso insostenibile sotto tutti i punti di vista, compreso quello economico. Lo scorso gennaio il club di via Turati ha detto no ai 28 milioni di euro più bonus proposti dal Psg. Ma se in estate dovesse arrivare un’offerta simile, la partenza del brasiliano sarebbe probabile.

Pippo Inzaghi, 39 anni, dirà addio al calcio. Antonio Cassano sta cercando di recuperare il prima possibile dopo l’operazione al cuore, ma è chiaro che resta un rebus. Maxi Lopez è in prestito e la sua conferma non può essere data per scontata. Stephan El Shaarawy è ancora un po’ acerbo, come si è visto anche ieri contro la Juventus. Insomma, gli unici davvero sicuri di rimanere sembrano Ibrahimovic e Robinho.

Il Milan, dunque, si guarda attorno. Stando a quanto sostiene Tuttomercatoweb, i rossoneri seguono con attenzione John Guidetti. L’attaccante, 20 anni, milita nel Feyenoord, dove ha segnato la bellezza di 18 gol in appena 16 partite. Ariedo Braida ha ammesso che l’italo-svedese piace molto, ma c’è un ostacolo di un poco conto. Il cartellino di Guidetti, infatti, appartiene al Manchester City. Lo stesso che non ha voluto saperne di cedere Tevez al Milan.

Commenti