Bologna-Milan, mancherà il rossonero più in forma

Antonio Nocerino si è fatto male durante il primo tempo della gara contro il Viktoria Plzen. Al suo posto, domenica in campionato, uno fra Clarence Seedorf e Massimo Ambrosini. Ok Van Bommel e Boa.

di Gianni Monaco 9 Dicembre 2011 15:39

Brutta tegola per Massimo Allegri. Il tecnico del Milan, per la trasferta di Bologna, dovrà rinunciare anche ad Antonio Nocerino. L’ex centrocampista di Piacenza, Juventus e Palermo si è fatto male nel primo tempo del match di Champions League contro il Viktoria Plzen, pareggiato per 2-2. Il giocatore della nazionale ha un risentimento ai flessori della coscia sinistra. Oltre alla gara di Bologna rischia di saltare un altro paio di partite. Un vero peccato per Allegri, visto che Nocerino è in questo momento il calciatore rossonero più in forma, come dimostrano anche i suoi 5 gol in campionato.

Il tecnico dei campioni d’Italia può comunque consolarsi con due recuperi importanti, quelli di Kevin Prince Boateng e Mark Van Bommel, assenti in Repubblica Ceca. Entrambi dovrebbero partire titolare. Il centrocampo del Milan, a Bologna, potrebbe essere completato da Alberto Aquilani e Clarence Seedorf. In difesa Mario Yepes, tenuto a riposo in Champions, affiancherà Thiago Silva. Solito dubbio per ciò che riguarda l’attacco: a fianco di Zlatan Ibrahimovic uno tra Robinho e Alexandre Pato. Entrambi i brasiliani sono andati a segno in Europa, dimostrando di essere in buona forma.

Commenti