Barcellona, è ufficiale: Messi rinnova fino al 2018

La 'Pulce' prolunga di due anni il contratto precedente con il club blaugrana. Ecco i dettagli dell'accordo.

di Antonio Ferraro 8 febbraio 2013 14:15

L’accordo per il rinnovo era già stato raggiunto due mesi fa, ma ieri è arrivata l’ufficialità: Lionel Messi sarà un giocatore del Barcellona fino al 30 giugno 2018. La ‘Pulce’, dunque, resterà al club catalano almeno fino a 31 anni.

Il 4 volte Pallone d’Oro ha prolungato di due anni il precedente contratto con i blaugrana, firmato il 18 settembre 2009 e in scadenza nel 2016. A rendere nota la conclusione della trattativa è stato lo stesso Barcellona attraverso un comunicato sul suo sito ufficiale (fcbarcelona.com).

Messi guadagnerà circa 12 milioni di euro netti all’anno. La clausola di rescissione dell’argentino è rimasta quella del precedente accordo: 250 milioni.

La firma del contratto è arrivata nell’ambito di una vera e propria cerimonia, alla quale hanno preso parte, oltre al giocatore (accompagnato dal padre), il presidente Sandro Rosell, il vicepresidente Josep Maria Bartomeu e il direttore sportivo Andoni Zubizarreta.

La notizia del rinnovo è stata accolta con grande gioia dai compagni di squadra della ‘Pulce’. Lo dimostrano le dichiarazioni del terzino Jordi Alba: “Il rinnovo di Messi è una grande notizia per i tifosi del Barça. Lui è il giocatore più forte al mondo e credo lo sarà per sempre. Cercheremo di farlo sentire sempre a suo agio nello spogliatoio”.

Il rinnovo di Messi arriva a soli due mesi di distanza dal prolungamento dei contratti di Xavi e Puyol (entrambi hanno firmato fino al 2016).

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti