Barcellona: accordo raggiunto per Neymar

di Simona Vitale 27 Dicembre 2011 15:13

Manca solo l’ufficialità, ma ormai il calciatore brasiliano Neymar fa parte della stellare rosa di giocatori del Barcellona. Come anticipato dal quotidiano catalano “Sport”, la dirigenza blaugrana ha siglato un accordo di 4 anni con la stella del Santos. Neymar guadagnerà circa 7 milioni di euro a stagione, un ingaggio inferiore solo a quello di Lionel Messi. Unica incertezza della situazione riguarda il quando Neymar approderà in terra catalana. Secondo indiscrezioni, infatti, l’attaccante vorrebbe rimanere in Brasile fino ai Mondiali del 2014.

Il Barcellona, tuttavia, è pronto ad aspettare. Neymar è giovanissimo, avendo solo 19 anni. E il presidente dei blaugrana Sandro Rosell ha voluto assicurarsi le prestazioni del talento brasiliano, nonostante nella finale dei Mondiali per club vinta dallo stesso Barcellona non abbia brillato, prima che intervenissero altre squadre ad interessarsi al giocatore. Pare che lo stesso padre di Neymar abbia bloccato le avances del Chelsea di Abramovich, interessato anche a Cavani ed Hamsik del Napoli. Manca dunque solo l’ufficializzazione. Rosell ha proposto un quadriennale con opzione per il rinnovo. I bonus sono tantissimi: ad esempio se Neymar vincesse il Pallone d’oro, avrebbe come premio un altro milione di euro. Senza contare poi tutte le varie clausole legate ai diritti d’immagine e curati nel dettaglio. Tutte le altre squadre, dunque, sono state tagliate fuori dalle trattative. Una su tutte il Real Madrid, che in estate aveva fatto pensare ad una trattativa conclusa felicemente, soprattutto grazie all’opera di mediazione di Josè Mourinho. Ma evidentemente è andata a finire in maniera completamente diversa, passando Neymar agli storici nemici della terra catalana. Qualche settimana fa, in merito ad un possibile approdo di Neymar al Barcellona, era stato interpellato anche lo stesso Lionel Messi, fiore all’occhiello dei blaugrana, che si era detto davvero felice di vedere arrivare nella sua squadra un giovane e grande campione come l’attaccante del Santos.

Commenti