Messi rifiuta ingaggio record da un club russo

Secondo il Mondo Deportivo la proposta era arrivata a una cifra record.

di David Spagnoletto 27 dicembre 2012 14:49

La notizia arriva direttamente da Mondo Deportivo, giornale spagnolo molto vicino al Barcellona. Giornale secondo cui Lionel Messi avrebbe rifiutato un ingaggio da 30 milioni di euro a stagione per tre anni da un club russo, di cui non è stato rivelato il nome.

La proposta al campione argentino è stata formulata prima del rinnovo del contratto con la società catalana, a cui si è legato fino al 2018. Messi ha ringraziato per l’interesse, rispondendo un secco no.

Sempre stando all’articolo sulle colonne del quotidiano sportivo, al Barcellona erano stati offerti 250 milioni di euro (l’intera clausola di rescissione) per il cartellino della stella sudamericana.

Dalla Russia non è rimbalzata alcun tipo di risposta, né, tantomeno, è stata resa nota la squadra che avrebbe offerto 340 milioni di euro complessivi per schierare fra le proprie fila la Pulce.

Il 14 dicembre scorso, Lionel Messi è stato nominato dalla rivista World Soccer miglior giocatore del 2012, anno in cui ha segnato la cifra spaventosa di 91 gol, superando il record tenuto da Gerd Muller per quattro decenni.

Oltre 100 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti