Barbara Berlusconi: “Vogliono vincere la Champions League”

di Gianni Monaco 17 Dicembre 2011 11:52

Di nuovo Arsenal. I sorteggi di Champions League hanno decretato che il Milan, esattamente come nel 2009, affronteranno il club di Londra. E’ il quarto anno consecutivo, fra l’altro, che i rossoneri beccano una squadra inglese negli ottavi di finale. Nelle precedenti occasioni, tra il 2009 e il 2011, il Milan è sempre stato battuto.

In casa rossonera sono certi di potere superare finalmente questo scogliono, anche se nessuno – da Galliani ad Allegri e ai giocatori – ha intenzione di sottovalutare gli uomini di Arsene Wenger. Dello stesso avviso è Barbara Berlusconi: “Sarà una sfida dura, ma certo l’obiettivo numero uno per noi è vincere la Champions League – ha detto il neo dirigente milanista all’Ansa. – Certo l’Arsenal ha un organico che si è molto rinnovato. A qualcuno la squadra londinese potrebbe fare meno paura rispetto a qualche anno fa. Ma non è così”.

“L’imprevedibilità della squadra londinese la rende pericolosa. Sono giovani e possono crearci difficoltà. Servirà grande concentrazione. Ora pensiamo – ha aggiunto il consigliere d’amministrazione del Milan – al campionato, ma certo l’obiettivo numero uno per noi e per tutti i tifosi quest’anno è vincere la Champions”. Se il fidanzato di Barbara Berlusconi, Alexandre Pato, facesse qualcosa in più, l’obiettivo – magari – sarebbe più alla portata.

Commenti