Allegri: “Contro l’Udinese voglio un Milan concentrato”

di Gioia Bò 20 Settembre 2011 14:57

E’ già tempo di esami per il Milan di Massimiliano Allegri, dopo il pareggio casalingo contro la Lazio e la pesante sconfitta subita al San Paolo di Napoli. Domani a San Siro arriva l’Udinese prima in classifica e l’allenatore rossonero cerca di scuotere la squadra:

L’Udinese sta facendo bene. Servirà maggior concentrazione e attenzione rispetto alle prime due partite. A Napoli gli errori sono costati cari. Il valore del Milan resta lo stesso, ma bisogna dimostrare sul campo di essere i favoriti. Il campionato è lungo, dobbiamo recuperare gli infortunati e ripartire.

Il campionato è lungo, ma un solo punto in due partite non fa onore ai campioni d’Italia, che sin dalle prime giornate si ritrovano a dover inseguire. La ricetta giusta sta nella concentrazione per tutta la durata della gara:

In questo momento le cose non vanno molto bene e dipende da noi. Dobbiamo far salire l’attenzione, lavorare come squadra, capire che per ottenere e confermare quanto fatto l’anno scorso. Non basta essere i favoriti a parole, ma bisogna guadagnarci questa etichetta sul campo.

Riuscirà il Milan a ritrovarsi nella gara contro la lanciatissima Udinese?

Commenti