Barcellona, pubblici elogi per Thiago Silva

di Ernesto Vanacore 10 marzo 2012 14:14

Quello che più colpisce del calciomercato del Barcellona, ricordiamo il team più forte al mondo negli ultimi anni, è il fatto che ogni anno si punta su pochi acquisti, a volte anche molto costosi, ma che siano sinonimo di grande qualità. Per il resto della rosa si pesca puntualmente dalla Cantera, dalla quale sono già usciti i vari Xavi, Iniesta, Messi e Piquè, solo per citarne alcuni.

Dalle altre squadre europee arrivano solo i migliori calciatori, spesso per cifre non inferiori ai 40 milioni di euro. La scorsa estate sono arrivati Fabregas e Sanchez, rispettivamente per 35 e 40 milioni di euro, e la rosa è stata completata con la solita pesca nel settore giovanile, portando in prima squadra i vari Alcantara, Tello e Cuenca.

Il prossimo obiettivo del club blaugrana è il difensore del Milan Thiago Silva. Il brasiliano si è messo in luce più volte avanti agli occhi dei dirigenti del club catalano, dimostrando di essere uno dei centrali più forti al mondo. Lo scopo del Barça è quindi quello di trovare un difensore dinamico, che abbia buone doti tecniche e grande tempistica negli interventi difensivi, in grado di sostituire il capitano Charles Puyol.

Le voci provenienti dall’ambiente interno alla società sono tutte riguardanti un forte interesse da parte del club per il talentuoso difensore centrale, e a elogiarlo pubblicamente sono stati in molti.
In primis sono arrivati gli elogi del tecnico Josep Guardiola: “Il nostro progetto prevede di ingaggiare solo calciatori davvero meritevoli di vestire questa maglia. Penso che Thiago Silva abbia dimostrato di essere uno dei difensori più forti al mondo e contro di noi ha fatto vedere grandi cose. Non mi dispiacerebbe affatto sapere di averlo a disposizione quando Charles appenderà gli scarpini al chiodo”.

Successivamente è arrivato anche l’invito del connazionale Daniel Alves ad unirsi alla squadra in un futuro non troppo lontano: “Ho giocato diverse partite con Thiago e sapere di averlo affianco non può che dar sicurezza ad un difensore che, come me, ama spingere molto sulla fascia. Siamo stati sfortunati in occasione della Coppa America quest’estate ma prima o poi riporteremo il Brasile ai livelli che merita. Sono sicuro che uno come lui farebbe la storia del Barcellona.”

Infine non sono mancati i complimenti da parte del pluri-Pallone d’Oro Lionel Messi, rilasciati al quotidiano El Mundo Depurtivo: “ Ho incontrato Thiago Silva solo come avversario ed è stata decisamente dura. Quando sei sotto il controllo di un difensore simile sei costretto ad arretrare parecchio per poter giocare il pallone a la cosa mi risulta alquanto scomoda. Spero di potermi confrontare con lui non più da avversari ma in allenamento, avendo semplicemente la casacca di colore diverso sulle spalle“.

Per il Milan sarà sicuramente difficile trattenere il talentuoso difensore, dato che rappresenta il primo obiettivo del Barcellona. Bisognerà vedere quanto sarà disposto a pagare e se supererà la cifra di 50 milioni di euro recentemente arrivata dal Real Madrid e rifiutata dall’A.D. Adriano Galliani.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti