Verratti tiene a galla l’Italia: in Olanda finisce 1-1

Gli azzurri rispondono al vantaggio orange di Lens grazie a un bel gol del centrocampista del Psg al 91'.

di Antonio Ferraro 7 febbraio 2013 0:25

L’Italia esce dall’Amsterdam Arena con un buon pareggio. Ma quanta fatica. L’Olanda è padrona del campo per gran parte del match e il migliore in campo per gli azzurri è senza dubbio Gianluigi Buffon.

L’1-1 con cui l’Italia torna a casa consente di interrompere a cinque la striscia di sconfitte consecutive in amichevole. Da rivedere, però, i meccanismi del 4-3-3 di Cesare Prandelli e l’intesa della coppia Balotelli-El Shaarawy.

Nel primo tempo l’Italia non entra mai in partita. Solo Buffon riesce a tenere a galla gli azzurri, salvando due volte su Adam Maher. Il gol del vantaggio orange, però, arriva inevitabile al 33′: grossa dormita della difesa italiana, Lens si ritrova solo in area di rigore, salta Barzagli e mette in rete a fil di palo.

Nella ripresa gli azzurri crescono grazie ai cambi. Prandelli decide di passare al 4-4-2, con Gilardino che sostituisce El Shaarawy e affianca Osvaldo in attacco (il romanista in campo al posto di Balotelli), mentre Diamanti retrocede sulla linea dei centrocampisti; al posto di De Rossi, invece, c’è Marco Verratti. È proprio l’ex Pescara a evitare la figuraccia agli azzurri, concludendo di sinistro in rete al 91′ uno scambio con Gilardino.

La prossima amichevole degli uomini di Prandelli è in programma il 21 marzo a Ginevra. L’avversario sarà il Brasile di Felipe Scolari, che l’Italia affronterà anche in Confederation Cup il 22 giugno.

Questo il tabellino del match di Amsterdam:

Olanda (4-3-3): Krul; Janmaat (van Rhijn, 85′), de Vrijm, Martins Indi, Blind; Strootman, Maher, Clasie (De Guzman, 46′); Lens, Van Persie (Robben, 46′), Ola John (Kuyt, 75′). A disp.: Vermeer, Mathijsen, Vlaar, Van Ginkel. All.: Van Gaal

Italia (4-3-3): Buffon; Abate, Barzagli (Ranocchia, 74′), Astori, Santon; De Rossi (Verratti, 62′), Pirlo (Florenzi, 46′), Montolivo, Candreva (Diamanti, 46′), Balotelli (Osvaldo, 62′), El Shaarawy (Gilardino, 71′). A disp.: De Sanctis, Peluso, Gastaldello, Nocerino, Giaccherini, Sirigu. All.: Prandelli

Arbitro: Cakir (Turchia)

Marcatori: Lens al 33′ (O); Verratti al 91′ (I)

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti