Under 21, l’Italia vince anche in Turchia e vola in classifica

Decisiva la doppietta di Mattia Destro, attaccante del Siena. Ora gli azzurri sono in vetta alla classifica: stessi punti dei turchi, ma due partite da recuperare per noi.

di Gianni Monaco 11 Novembre 2011 10:18

E’ un ottimo momento quello che stanno vivendo le nazionali italiane di calcio dopo anni piuttosto bui. Se l’Italia di Cesare Prandelli si è qualificata con largo anticipo a Euro 2012, quella di Ciro Ferrara è a un passo dagli Europei del 2013. L’Under 21 ha battuto in trasferta la Turchia con un secco 0-2. L’Italia aveva vinto anche il match d’andata e sempre con lo stesso punteggio. Grande protagonista della partita è stato l’ex attaccante di Inter e Genoa Mattia Destro, attualmente al Siena. Il giocatore ha messo a segno la doppietta decisiva al minuto 49 e al 90′. Ora la squadra allenata da Ciro Ferrara è in testa al Girone di qualificazione. I nostri azzurri hanno 12 punti, così come la Turchia. L’Italia, però, ha disputato due incontri in meno. Insomma, la qualificazione è ormai una formalità. Ciro Ferrara non può che essere soddisfatto per il successo di Istanbul: “Ho dei piccoli campioni in squadra. Li devo ringraziare tutti, chi è andato in campo, ma anche chi ha trovato posto solo in tribuna. I ragazzi – ha concluso Ferrara – hanno giocato una partita grandissima e vi assicuro che qui a Istanbul non era facile”.

Commenti