L’Italia Under 21 batte anche la Turchia: a Rieti è 2-0

di Gianni Monaco 11 Ottobre 2011 22:10

L’Italia under 21 sembra finalmente essersi lasciata alle spalle gli anni bui della gestione Casiraghi. Ci sta riuscendo grazie a un altro ex giocatore della Juventus, Ciro Ferrara. Dopo avere strapazzato il Lichtenstein, gli azzurrini a Rieti si sono imposti col punteggio di 2-0 sulla temibile Turchia, prima del girone, anche se con due gare in più disputate. Una rete per tempo: al 45′ Saponara, al 50′ Destro. Nel finale l’espulsione di Insegne.

Il tecnico della nazionale giovanile non può che essere soddisfatto: sia per il punteggio, sia per il gioco espresso, sia per il carattere mostrato dalla squadra. “Siamo stati grandi e sono contentissimo dei miei ragazzi – ha detto Ciro Ferrara. – Abbiamo battuto la Turchia che è una grande squadra e ci stiamo avvicinando: abbiamo due partite in meno rispetto a loro e – ha aggiunto l’allenatore degli azzurrini – oggi era importante conquistare questi tre punti”.

Commenti