Ufficiale Lucas Hernandez al Bayern Monaco: costerà 80 milioni di euro!

Il difensore, però, si opererà ai legamenti prima della nuova avventura

di Daniele Pace 27 Marzo 2019 23:23

Lucas Hernandez è un nuovo calciatore del Bayern Monaco. Il terzino francese, campione del mondo nel 2018 con la sua nazionale, giocando da titolare, dà l’addio all’Atletico Madrid per una cifra quasi da guinness dei primati: i bavaresi spenderanno 80 milioni di euro per prelevare il giovane difensore.

Una cifra, insomma, che non è lontana dagli 84 milioni di euro che il Liverpool spese per Van Dijk, prelevandolo dal Southampton e che restano la cifra più alta di sempre spesa per un difensore. Lucas Hernandez è nato come centrale di difesa ma nelle ultime due stagioni è stato riconvertito terzino, con ottimi risultati, da Simeone (che gli ha permesso poi di conquistare un posto negli 11 titolare della Francia campione del mondo).

Le visite mediche hanno comunque riservato una sgradita sorpresa al Bayern Monaco: Lucas Hernandez ha infatti un problema ai legamenti del ginocchio destro e il club tedesco ha optato per un’operazione immediata. L’Atletico Madrid, ovviamente ancora proprietaria del cartellino fino a giugno, ha dato il suo assenso per l’intervento chirurgico: insomma, Lucas non vestirà più la maglia dei colchoneros in questa stagione e probabilmente tornerà in campo ad agosto quando sarà impegnato in Bundesliga col suo nuovo club. Vedremo quali saranno ora le strategie di Simeone per rinforzare la difesa del suo Atletico.

Commenti