Guardiola, ecco la lista di giocatori che vuole al Bayern Monaco

Guardiola è pronto ad accomodarsi sulla panchina del Bayern, e nel frattempo detta la lista dei futuri acquisti per la sua squadra. Per lui pronti 280 milioni.

di Antonio Pio Cristino 26 gennaio 2013 11:42

Il calcio tedesco è un bacino in rapida espansione. Il monte ingaggi totale abbastanza controllato e le ottime performance economiche dei club di Bundesliga lasciano infatti presagire un futuro da ‘top league’ per la massima competizione calcistica tedesca. Il presente calcistico in Germania si affida a squadre giovani, multietniche e piene di talenti sulla soglia dell’esplosione, con una società capofila, il Bayern Monaco, che sta dominando la scena patria dopo le ultime due annate senza vittoria del campionato. Ma è soprtattutto in Europa che i bavaresi si apprestano a contendere lo scettro di regina alle big spagnole e inglesi negli anni futuri. Il Bayern infatti continua a pensare in grande e si è già affidato ad un solido manico in vista della prossima stagione. Pep Guardiola, ex demiurgo del grande Barcellona, ha infatti accettato di ridiscendere in campo all’Alianz Arena, rimettendo in gioco prestigio e vittorie conquistate nei quattro anni di permanenza al ‘Camp Nou’. Dopo un anno di pausa sabbatica, l’ex mediano di Brescia e Roma ha dettato le sue regole alla dirigenza del Bayern Monaco per accettare la sfida, e la società bavarese ha prontamente acconsentito approntando un budget per il mercato da vero top team: 280 milioni di euro.

Nella lista dei desideri del coach spagnolo ci sono al momento almeno sette nomi per fare il vero e definitivo salto di qualità. Si parte dalla difesa con il centrale della concorrente Borussia Dortmund, Mats Hummels, valutato 24 milioni di euro. Sempre tra i gialloneri, gli occhi del Bayern pare si siano posati sul talentuoso mediano Mario Gotze, ma il prezzo è alto sfiorando i 42 milioni di euro. E’ poi ovviamente il mercato spagnolo ad aver attirato le mire degli scout a disposizione di Guardiola. Dalla penisola iberica potrebbe giungere in Baviera il centrocampista Benat Etxebarria, esploso quest’anno con la maglia del Betis Siviglia e valutato 10 milioni di euro. Dal Malaga quindi il Bayern potrebbe puntare a prendere la giovane stellina Isco al costo di almeno 20 milioni di euro. Infine dall’Atletico Madrid l’ex tecnico del Barca potrebbe pretendere l’arrivo dell’attaccante Adrian Lopez, alla modica cifra di 15 milioni. Ma i veri colpi clou del prossimo mercato bavarese potrebbero giungere da oltre oceano e dall’Italia. Il Bayern e Guardiola infatti parrebbero aver messo sotto stretta osservazione il brasiliano Neymar del Santos (40 milioni di euro), e lo juventino Vidal, che è arrivato a costare 30 milioni.

12 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti