Ufficiale il rinnovo di De Rossi: “Roma è quello di cui ho bisogno”

di David Spagnoletto 6 Febbraio 2012 11:45

Daniele De Rossi rimarrà alla Roma. Il tormentone che ha accompagnato l’ambiente giallorosso si è concluso con la firma del contratto fino al 2017 del centrocampista. Sul nuovo contratto non ci sarà la clausola di rescissione. De Rossi guadagnerà 5,5 milioni di euro all’anno per i prossimi 5 anni più bonus.

Dopo le tante voci, che lo volevano al Manchester City e Real Madrid, ieri il dg Franco Baldini ha annunciato l’agognato rinnovo al termine della partita stravinta contro l’Inter dell’ex Claudio Ranieri. Baldini che ha spiegato:

“Non l’abbiamo detto prima perché c’era una partita da giocare Tra poche ore saprete tutto. Siamo felici che i tifosi meritino un giocatore per loro è un riconoscimento e una ricompensa. Non è stato facile arrivare al rinnovo perché De Rossi era un centrocampista quotato che avrebbe potuto scegliere liberamente qualsiasi altra destinazione. Questo ha rappresentato una forte difficoltà nella trattativa”.

Il dirigente capitolino ha continuato:

“Ma se tra tutte le alternative possibili ha scelto noi, è un buon segno per la Roma. Significa che siamo sulla strada buona per diventare una società di prestigio. Siamo davvero contentissimi”.

Nel post-gara di ieri, anche il tecnico Luis Enrique si è detto entusiasta del rinnovo di De Rossi, centrocampista che il mister asturiano ha sempre messo al centro del suo progetto tecnico-tattico.

Commenti