Roma-De Rossi, ormai ci siamo

di David Spagnoletto 17 Gennaio 2012 15:34

Daniele De Rossi sta per ricucirsi addosso l’etichetta di Capitan Futuro. Secondo le ultime indiscrezioni che arrivano dalla Capitale, il giocatore sarebbe vicino al rinnovo del contratto, che scadrà il prossimo 30 giugno. La Roma, nella figura del dg Franco Baldini, e il calciatore, nella figura del suo procuratore Sergio Berti, stanno limando le differenze fra domanda e offerta.

La fumata bianca dovrebbe arrivare nei prossimi giorni (anche se a Roma c’è chi giura che De Rossi abbia già firmato) sulla base di cinque milioni di euro più bonus di squadra e individuali per 4 o 5 anni. Si parla anche di una clausola rescissoria, ma sull’argomento non è stata fatta chiarezza da nessuna delle due parti.

A questo punto sembrano non esserci più speranze per il Manchester City di Roberto Mancini, che per portare in Premier League l’azzurro di Cesare Prandelli, gli aveva offerto 9 milioni di euro all’anno più un ingaggio nelle giovanili per papà Alberto, attualmente allenatore della Primavera giallorossa. Una proposta simile l’ha fatta anche il Real Madrid di José Mourinho, che ha chiamato spesso il giocatore per convincerlo a trasferirsi in Spagna.

Commenti