Ufficiale: Capello lascia la panchina dell’Inghilterra

di Simona Vitale 8 Febbraio 2012 20:48

L’allenatore italiano Fabio Capello non è più il commissario tecnico della nazionale inglese. Capello ha rassegnato le sue dimissioni in seguito agli insostenibili contrasti con la Football Association sul caso relativo a John Terry. La federazione inglese aveva deciso infatti di togliere la fascia di capitano della nazionale al difensore del Chelsea, in attesa che si fossero chiarite le accuse di razzismo rivolte da Anton Ferdinand, difensore del Queens Park Rangers, nei suoi confronti.

Capello non ha mai celato il suo disappunto nei confronti della posizione assunta dalla Federazione, manifestando un aperto disappunto con il provvedimento disciplinare. La situazione è precipitata al punto che Capello ha preferito interrompere il rapporto con la Federcalcio inglese che durava ormai dal 2008. Il nome del sostituto del tecnico italiano non è stato ancora reso noto. Nel corso delle ore seguiranno ulteriori aggiornamenti.

Commenti