Shakhtar, il gol della vergogna di Luiz Adriano in Champions (VIDEO)

Brutto gesto di mancato fair play dell'attaccante brasiliano nella gara di ieri contro il Nordsjaelland.

di Antonio Ferraro 21 Novembre 2012 11:12

Fa ancora discutere il brutto gesto di Luiz Adriano nella partita dello Shakhtar Donetsk di ieri sera al Parken Stadium di Copenaghen contro il Nordsajaelland. La gara, terminata 5-2 per gli ucraini, era valida per la quinta giornata del girone E di Champions League, lo stesso della Juventus.

L’episodio si è consumato al 26′ del primo tempo, con i danesi avanti 1-0 grazie al gol di Nordstrand al 23′. Dopo uno scontro in mezzo al campo, l’arbitro francese Gautier ferma il gioco, per poi scodellare la palla, come da prassi.

Fernandinho, con il chiaro intento di restituire la sfera agli avversari, calcia verso la porta del Nordsjaelland. Sul pallone, però, si avventa Luiz Adriano, che, mettendo da parte il fair play, anticipa il portiere Hansen e insacca, tra l’incredulità e l’imbarazzo dei giocatori in campo e dei tifosi.

Ecco le immagini dell’episodio:

Shakhtar, il gol della vergogna di Luiz Adriano in Champions (VIDEO)
Commenti