Serie B: vincono Torino e Verona, continua la corsa play-off della Samp

di Ivano Sorrentino 11 Febbraio 2012 17:06

Anche la giornata odierna della serie Bwin è stata caratterizzata dai rinvii a causa della neve che sta imperversando nella maggior parte della penisola italiana. Infatti sono state ben due le partite rinviate, due match che vedevano protagoniste due formazioni di vertice come il Pescara che avrebbe dovuto affrontare la Juve Stabia, e il Padova che avrebbe dovuto vedersela con il Modena. Tutte le altre gare invece si sono però giocate e dunque analizziamo i match di questo pomeriggio: Il Torino di Ventura liquida senza troppe difficoltà una Nocerina ad un passo dal baratro, offrendo una prestazione superlativa e segnando già nella prima frazione due reti, alla fine il match di concluderà sul risultato di 3-1.

Alla vittoria del Torino però risponde anche il Verona che al Bentegodi piega per 1-0 un coriaceo Ascoli che aveva resistito per tutta la prima frazione di gioco, ma che è poi capitolato dopo pochi minuti della ripresa. Seconda vittoria consecutiva anche per la Sampdoria di Iachini che, dopo la vittoria esterna dell’ultimo turno sul campo del Grosseto, vince anche in casa contro l’Albinoleffe per 1-0 grazie alla rete del solito Pozzi. In zona play-off, la Reggina batte per 3-2 un Empoli che, dopo esser stato sotto per 3-0, ha tentato invano la rimonta nei minuti finali. Anche il Varese però non molla il colpo ed in casa riesce ad imporsi di misura contro il Gubbio grazie alla rete di Rivas.

Termina invece sul punteggio di 2-2 il match tra il Crotone ed il Grosseto, con i calabresi che dopo essere stati sotto per gran parte della partita, trovano il pareggio nel finale nonostante un inferiorità numerica. Infine è da segnalare il settimo risultato utile del Brescia che si impone senza troppi fronzoli sul campo del Cittadella per 0-2. Un risultato che testimonia l’incredibile stato di forma in cui versano le rondinelle di mister Calori.

Commenti