Serie B: il Sassuolo raggiunge il Toro in testa, bene Pescara e Verona

di Ivano Sorrentino 21 Gennaio 2012 19:39

La 23esima giornata del campionato di Serie B regala verdetti inattesi che potrebbero riaprire sia la lotta alla promozione che quella ai play-off, senza dimenticare la bagarre salvezza. Il Torino capolista infatti ha impattato per 1-1 sul campo dell’ostico Cittadella, i granata erano addirittura in svantaggio ed hanno recuperato grazie ad una rete del solito Antenucci. Una battuta d’arresto che però influisce non poco sulla classifica dei piemontesi in quanto il pari di Cittadella fa perdere agli uomini di Ventura la leadershop solitaria del campionato. Il Sassuolo infatti ha raggiunto il Torino complice la straordinaria vittoria degli emiliani per 4-2 contro il Vicenza, con una straordinaria tripletta del fuoriclasse Sansone. L’attaccante del Sassuolo sta infatti, partita dopo partita, dimostrando sempre più il suo valore ed in molti lo considerano pronto epr il salto in serie A.

Nel gruppo di testa vince anche il Pescara, gli abbruzzesi infatti riescono ad imporsi sul campo di un Empoli alla terza sconfitta consecutiva per 0-2, lanciando un messaggio importante a Sassuolo e Torino. Vince anche il Verona che al Bentegodi supera la Juve Stabia in una partita ostica e decisa solamente dagli episodi. In ottica play-off importante anche la vittoria del Varese sul campo del Crotone, i lombardi infatti si impongono per 0-2, mostrando il solito bel gioco sopratutto in attacco. Importante anche la vittoria del Grosseto che finalmente riesce ad imporsi in casa battendo per 1-0 l’Albinoleffe grazie ad un goal di Alfageme.

In coda è da segnalare la vittoria importante del Modena che espugna il San Nicola di Bari per 0-1, complice una rete segnata nei primi minuti del match. Ottima anche la vittoria dell’Ascoli che in casa batte il Gubbio di Simoni proproio nel finale, scavalcando così la Nocerina e stabilendosi al penultimo posto in classifica. Proprio al Nocerina sarà di scena domani alle 19 al Rigamonti di Brescia, mentre il quadro della 23esima giornata si concluderà con l’importante posticipo di lunedì tra Padova e Reggina.

Commenti