Serie B,il punto sul campionato dopo la diciottesima giornata

Volano Sassuolo e Verona, stop Livorno a Vicenza. L'Empoli continua a stupire.

di Ivano Sorrentino 10 dicembre 2012 22:39

Tanti gol e spettacolo nella diciottesima giornata del campionato di serie B con il torneo che inizia ad entrare nel vivo e quindi possiamo tirare le prime somme. A stupire sempre più è il Sassuolo che non si ferma e batte anche il Modena nel derby emiliano per 2-0- I neroverdi sembrano davvero aver intrapreso la strada giusta e, dopo diversi play-off persi, quest’anno potrebbero riuscire nell’impresa promozione. Non sarà facile però perchè dietro le inseguitrici non si fermano: il Verona infatti si è sbarazzato facilmente dell’Ascoli ottenendo una vittoria che rilancia prepotentemente gli scaligeri dopo due partite senza vittorie.

A fermarsi però è il Livorno: i granata hanno ancora una volta dimostrato una grande potenza offensiva segnando tre reti contro il Vicenza. I veneti però hanno risposto per le rime e alla fine il match è finito 3-3. Un pareggio che di fatto rallenta la marcia dei toscani che perdono due punti ma che in ogni caso vedono confermata la loro grande abilità nell’andare a segno. Chi invece è in un periodo d’oro è l’Empoli: i toscani raccolgono l’ennesima vittoria di seguito e balzano a ridosso della zona play-off grazie alla vittoria esterna contro il Cesena in un match che si è dovuto giocare domenica in quanto era stato inizialmente rinviato per neve. A sorridere in zona play-off è anche il Varese  che nel posticipo di domenica mattina batte il Cittadella per 0-1. Perdono invece terreno prezioso dalla zona play-off il Padova e la Juve Stabia battute in trasferta rispettivamente da Novara e Ternana.

Infine nelle zone alte si ferma anche il Brescia che, nonostante il doppio vantaggio, si fa raggiungere sul 2-2 dalla Reggina che ha il merito di non mollare. Insomma, il campionato cadetto comincia ad entrare nel vivo e al momento l’esito è ancora incerto anche perchè ci sono squadre, come ad esempio il vittorioso Spezia, che hanno tutte le possibilità di giocarsi la promozione anche negli eventuali spareggi.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti