Serie A, Udinese-Genoa 0-0

Al Friuli vince la noia. Per i bianconeri assente Di Natale, non convocato per il diverbio di venerdì con Guidolin.

di Antonio Ferraro 30 Settembre 2012 15:11

Dopo lo 0-0 di Torino nel turno infrasettimanale di mercoledì, un altro pareggio a reti bianche per l’Udinese. Sarà un caso, ma sia nel match contro la squadra di Ventura che in quello di oggi con il Genoa, i bianconeri hanno dovuto fare a meno di Totò Di Natale. Il motivo dell’esclusione dalla partita contro i rossoblu è il battibecco che l’attaccante ha avuto venerdì con Guidolin. Il caso, però, sembra rientrato.

Venendo alla cronaca del match, Guidolin lascia fuori Barreto e torna al 3-5-1-1 con Fabbrini dietro a Ranegie. A destra c’è Faraoni al posto di Basta. De Canio schiera il Genoa col 4-3-1-2 con Bertolacci a sostegno di Immobile e Borriello.

La partita stenta a decollare, con l’Udinese che sviluppa le sue manovre d’attacco solo a sinistra (dalla parte di Pasquale) e il Genoa che fa poca sostanza a centrocampo. L’unica emozione del primo tempo è la traversa colpita di testa in avvio da Danilo su azione di corner. Nel Genoa Toszer sostituisce Seymour per infortunio dopo un quarto d’ora. Lo 0-0 dell’intervallo è la logica conseguenza di quanto visto.

Nella ripresa la musica cambia poco. L’Udinese ci prova, ma la prima e unica parata di Frey è su un tiro dalla distanza di Fabbrini. Gli ingressi di Allan per un opaco Faraoni e di Barreto per Fabbrini non aggiungono nulla. La squadra bianconera chiudono in avanti, ma la difesa di De Canio concede il minimo indispesabile.

Ecco il tabellino della partita:

Udinese (3-5-2): Brkic; Benatia, Danilo, Coda; Faraoni (30′ st Allan), Pereyra, Pinzi, Lazzari, Pasquale; Ranegie, Fabbrini (22′ st Barreto). A disp.: Padelli, Pawlowski, Badu, Angella, Silva, Willians, Heurtaux, Armer, Maicosuel. All.: Guidolin

Genoa (4-3-1-2): Frey; Sampirisi (1′ st Ferronetti), Canini, Granqvist, Moretti; Kucka (23′ st Anselmo), Seymour (15′ pt Tozser), Antonelli; Bertolacci; Immobile, Borriello. A disp.: Tzorvas, Stillo, Bovo, Merkel, Anselmo, Piscitella, Jorquera, Melazzi. All.: De Canio

Arbitro: Romeo

Ammoniti: Kucka (G), Pinzi (U), Borriello (G)

Commenti