Serie A, derby toscano alla Fiorentina

I viola superano il Siena grazie alla doppietta di Toni e ai gol di Pizarro (su rigore) e Aquilani. Inutile per gli ospiti la rete di Reginaldo.

di Antonio Ferraro 16 dicembre 2012 14:28

Nel lunch match della 17esima giornata di Serie A, la Fiorentina si aggiudica il derby toscano numero 15, battendo con un netto 4-1 il Siena. I viola si portano a 32 punti in classifica, staccando momentaneamente la Roma, impegnata alle 15:00 a Verona contro il Chievo.

POKER VIOLA – Nella Fiorentina, Neto in porta, Romulo a destra e Jovetic in avanti insieme a Toni. Il Siena si presenta con Rosina a supporto della coppia d’attacco Larrondo-Calaiò. I viola partono a spron battuto, rendendosi pericolosi due volte nei primi dieci minuti, prima con Aquilani, poi con Roncaglia. Al 15′ i padroni di casa passano: Pasqual crossa dalla sinistra, Pegolo sbaglia il tempo dell’uscita e Toni lo beffa di testa.

Trascorrono solo tre minuti e la squadra di Montella trova il raddoppio grazie a Pizarro, che trasforma un rigore concesso da Tagliavento per fallo di Felipe su Toni. Il cileno dedica il gol alla sorella Claudia, scomparsa lo scorso 5 dicembre dopo una lunga malattia.

A un minuto dall’intervallo, la Fiorentina chiude virtualmente il match con Aquilani, che sfrutta un cross rasoterra dalla destra di Romulo. Al 25′ della ripresa arriva il gol della bandiera per il Siena con Reginaldo, che, servito da Rosina al limite dell’area, fulmina Neto mettendo la palla alla sinistra del portiere viola.

A 10′ dalla fine, i padroni di casa realizzano il quarto gol ancora con Toni, che segna di testa su assist di Borja Valero. Allo scadere gli uomini di Montella sfiorano la manita: Tagliavento fischia il secondo rigore di giornata per un fallo di Paci (secondo giallo ed espulsione) su El Hamdaoui: alla battuta va Aquilani, che, però, angola troppo il tiro e mette fuori.

Questo il tabellino del match:

Fiorentina (3-5-2): Neto; Rodriguez, Roncaglia, Savic; Romulo, Aquilani, Pizarro (Migliaccio, 72′), B. Valero, Pasqual (Llama, 65′); Toni, Jovetic (El Hamdaoui, 60′). A disp.: Viviano, Lupatelli, Fernandez, Cassani, Seferovic, Della Rocca, Ljajic, Madrigali, Tomovic. All.: Montella

Siena (3-4-1-2): Pegolo; Felipe, Paci, Neto; Angelo (Sestu, 19′; Reginaldo, 61′), Bolzoni, Vergassola, Rubin; Rosina; Larrondo (Coppola, 46′), Calaiò. A disp.: Farelli, Marini, Del Grosso, Valiani, Verre, Belmonte, Ribair, Contini. All.: Cosmi

Arbitro: Tagliavento di Terni

Marcatori: Toni al 15′, Pizarro su rig. al 18′, Aquilani al 44′ (F); Reginaldo al 70′ (S); Toni al 79′ (F)

Ammoniti: Pizarro e Roncaglia (F); Felipe, Vergassola, Neto e Rosina (S) – Espulsi: Paci (S)

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti