Roma, Lamela è finalmente pronto

Il fantasista argentino non ha ancora esordito in Serie A

di Gianni Monaco 19 Ottobre 2011 12:31

Sta per scoccare l’ora di Erik Lamela. Il giocatore argentino è stato sin qui inseguito dai problemi alla caviglia e non ha mai potuto esordire con la maglia della Roma. Ma i guai fisici sono finalmente superati. Nel derby con la Lazio Lamela non c’era, ma contro il Palermo potrebbe finalmente esserci il debutto.

Il 19enne è arrivato nell’ultima sessione di calciomercato. Era l’oggetto del desiderio di moltissime squadre, tra cui il Milan, la Lazio, l’Inter e l’Atletico Madrid. Quando era ancora più giovane, quasi un bambino dunque, lo voleva il Barcellona, ma il River Plate si oppose con tutte le proprie forze. Il club argentino non avrebbe voluto cederlo nemmeno due mesi fa, ma la retrocessione nella serie cadetta ha forzato i tempi. La situazione economica del River è inoltre pessima e quindi la cessione di Lamela al migliore offerente era inevitabile.

Contro il Palermo la presenza del fantasista sarebbe davvero importante, visto che Francesco Totti non è ancora guarito e che Bojan non si è ancora inserito bene negli schemi di Luis Enrique.

Commenti