A Roma c’è nostalgia di Zeman

Francesco Totti fa i complimenti a Zeman per l'importante promozione in serie A raggiunta con il suo Pescara.

di Ivano Sorrentino 21 Maggio 2012 14:57

Il Pescara ha letteralmente dato spettacolo in serie B conquistando una meritatissima promozione in massima serie dopo ben 19 anni. Secondo molti il merito della promozione della squadra abruzzese è in gran parte del suo tecnico Zdenek Zeman. Il boemo infatti ha saputo dare una precisa identità ad una squadra che negli ultimi anni galleggiava tra serie B e prima divisione, lanciando inoltre nel grande calcio alcuni campioni che di cui sicuramente sentiremo parlare nei prossimi mesi.

Il Pescara di quest’anno infatti si è basato su un  potenziale offensivo incredibile grazie sopratutto a due grandi attaccanti quali Insigne e Immobile. Quest’ultimo infatti è stato completamente rivitalizzato da Zeman che ha saputo dare all’attaccante di proprietà della Juventus una precisa collocazione tattica tanto da farlo diventare addirittura il capocannoniere del torneo. Anche Insigne inoltre è cresciuto tantissimo grazie agli insegnamenti di Zeman, diventando di fatto una delle seconde punte più forti non solo del campionato cadetto ma di tutto il calcio italiano. Oltre ai due attaccanti anche altri giocatori hanno tratto sicuramente giovamento dalla cura Zeman come ad esempio Verratti o il centrocampista di proprietà della Roma Caprari.

Proprio da Roma infatti arrivano tantissimi complimenti al tecnico boemo e in molti sono pronti a scommettere che la dirigenza giallorossa sta pensando seriamente ad un ritorno dell’allenatore sulla panchina del team capitolino. Anche il capitano Francesco Totti infatti sembra essere totalmente estasiato dal lavoro del trainer boemo e gli dedica una frase che non lascia spazio ad interpretazioni:  “Sei unico e inimitabile, sei semplicemente il calcio. Avevo detto a Caprari che venire a Pescara da te era l’ideale per crescere. E’ stato così“. Con l’addio di Luis Enrique non è detto che non possa davvero realizzarsi il sogno di molti tifosi romanisti di vedere Zeman di nuovo allenare la squadra e provare così a raggiungere importanti traguardi anche in massima serie.

Commenti