Quote scudetto Snai, meno fiducia nella Juventus

di Gianni Monaco 8 marzo 2012 12:21

Ieri sera contro il Bologna, la Juventus ha ottenuto l’ennesimo pareggio stagionale. Per l’esattezza, l’1-1 dello stadio Dall’Ara ha rappresentato la 13.a X nel cammino dei bianconeri. La mancata vittoria sul Bologna, che si somma alla rimonta subita sabato dal Chievo Verona, ha lasciato la squadra di Antonio Conte al secondo posto in classifica. Stavolta, però, non è una graduatoria virtuale, visto che entrambi i club hanno disputato lo stesso numero di partite: 26.

Il Milan ha 2 punti in più della Juventus, quando le gare ancora da giocare sono 12. Nel caso le due squadre, a fine campionato, avessero lo stesso punteggio, a prevalere sarebbero i piemontesi, grazie ai risultati degli scontri diretti (2-0 all’andata a Torino; 1-1 al ritorno a Milano).

Per i principali bookmakers, la Juve non è più la favorita per il titolo di campione d’Italia. La quota del Milan si è notevolmente abbassata ed è ora 1,45 (fonte: Snai). La quota scudetto della Juventus è 2,90. Pochissima fiducia nella Lazio, che pure è terza in classifica a -6 dalla vetta. La squadra di Edy Reja, reduce dalla vittoria nel derby di Roma, viene quotata a 75,00.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti