Prima giornata di Premier tra certezze e sorprese

La prima giornata del campionato inglese ha riservato alcune sorprese oltre che delle partite incerte fino all'ultimo secondo.

di Ivano Sorrentino 19 Agosto 2012 19:14

L’attesa dei tifosi inglesi è finita: la Premier League è iniziata. Nella prima giornata del campionato inglese molte sono state le sorprese, sopratutto riguardanti le big.

L’Arsenal infatti è stato fermato in casa sullo 0-0 dal Sunderland, un risultato che di certo non ha fatto sorridere i tifosi dei gunners già non proprio felici a causa della cessione del loro beniamino Robin Van Persie ai rivali del Manchester United. A non sorridere per niente invece sono i tifosi del Liverpool, che nella prima giornata devono già incassare una sonora sconfitta sul campo del West Brom che supera i Reds con un sonoro 3-0.

Tutt’altra musica invece per il Chelsea di Di Matteo che vince e convince in trasferta sul campo del Wigan per 0-2 ed inizia la stagione con il piede giusto. Successo anche per il City di Mancini che batte il Southampton in casa in una gara molto combattuta che finisce sul risultato di 3-2. Domani si attende l’ultima big, il Manchester United impegnato sul campo dell’Everton nel consueto Monday Night.

Commenti