Premier League: il Manchester United avvicina il City in classifica

I red devils travolgono i Wolves: doppiette per Rooney e Nani. Bene anche Arsenal e Liverpool, che vincono di misura in casa. Ma il big match è lunedì sera: c'è Chelsea-Manchester City.

di Gianni Monaco 10 Dicembre 2011 18:43

Dopo la brutta batosta in Champions League, il Manchester United aveva bisogno di un successo in Premier. E così di fatti è stato. Vittoria piuttosto semplice quella degli uomini di sir Alex Ferguson, duramente criticato in questa settimana. I red devils hanno sconfitto 4-1 i Wolves: doppiette per Nani e Rooney. Rete della bandiera, per gli ospiti, da parte di Fletcher.

Successi striminsiti, sempre in casa, per altre due big: il Liverpool ha battuto 1-0 il Qpr grazie a Suarez. L’Arsenal ha prevalso con lo stesso punteggio sull’Everton: la rete, ‘naturalmente’, di van Persie. Brutta sconfitta per il Newcastle, superato 4-2 dal Norwich: inutile la doppietta di Ba. Negli altri incontri di Premier disputatisi oggi: Bolton-Aston Villa 1-2; Swansea-Fulham 2-0; West Bromwich-Wigan 1-2. Domani si giocano: Sunderland-Blackburn e Stoke City-Tottenham. Lunedì sera il big match: Chelsea-Manchester City. Per gli uomini di Villas Boas è una delle ultime occasioni di rientrare in corsa per il titolo. La squadra di Mancini, dal canto suo, vuole mantenere immutato il distacco sullo United.

La classifica provvisoria, per ciò che riguarda le prime posizioni, vede il City in testa con 38 punti. Seguono: United 36; Tottenham 31; Arsenal 29; Chelsea 28; Liverpool e Newcastle 26.

Commenti