Palacio all’Inter, è ufficiale

Il presidente del Genoa Preziosi comunica di aver ceduto l'attaccante argentino all'Inter.

di Ivano Sorrentino 22 maggio 2012 16:39

Il Genoa non ha passato sicuramente un’annata facile. La squadra di Preziosi infatti ha dovuto fare i conti con un rendimento a dir poco preoccupante e con le costanti contestazioni da parte della tifoseria che sono culminate negli episodi di violenza durante la gara casalinga contro il Siena. Proprio per questo ora il Genoa ha la necessità di rifondare il proprio organico a partire dalla cessione di quei giocatori che vogliono cambiare aria e lasciare così il team rossoblù. Tra questi c’è l’attaccante Palacio, che già nei giorni scorsi aveva manifestato la sua volontà di lasciare Genova edi accasarsi preferibilmente in una grande squadra.

Detto, fatto! Proprio oggi il presidente del club ligure Preziosi ha annunciato la cessione di Palacio all’Inter:”Palacio, come altri giocatori, mi ha chiesto di essere ceduto, tra l’altro ha anche avuto una situazione difficile con i tifosi, ha anche preso degli sputi. L’abbiamo ceduto all’Inter, lo chiedeva già da un paio di anni, è stata un’occasione per tutti, anche per il ragazzo che avrà l’ingaggio raddoppiato. Ci siamo stretti la mano, non ci saranno problemi, l’accordo c’è, adesso vediamo se l’Inter ha delle pedine da inserire nella trattativa“. Anche il direttore sportivo del Genoa Capozucca ha confermato la buona riuscita dell’operazione di mercato: “Palacio è stato ceduto all’Inter: il giocatore sta svolgendo le visite mediche di rito con i nerazzurri e l’ufficialità della sua cessione verrà data a giorni. Perchè non è andato alla Roma? Non c’è motivo, il discorso ormai è chiuso, è stata solo una questione di opportunità. Se è andata così, non è nè per demeriti della Roma, nè per meriti dell’Inter. Di più non posso dire“.

Ora il Genoa molto probabilmente deciderà di puntare su Destro, un calciatore di proprietà dei rossoblù che quest’anno ha fatto molto bene con la maglia del Siena di Sannino.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti