Olivera alla Maradona: stop di petto e tiro al volo. Il video

L'attaccante dell'Al Wasl, squadra allenata da Maradona, vince la partita contro l'Al Ain, grazie ad una rete spettacolare messa a segno da Juan Manuel Olivera. Stop di petto e tiro al volo, ricordando i capolavori messi a segno dal suo grande allenatore.

di Simona Vitale 15 Novembre 2011 9:41

Un gol spettacolare realizzato da Juan Manuel Olivera, attaccante dell‘Al wasl, la squadra allenata dall’ex Pibe de Oro, Diego Armando Maradona, ha consentito alla squadra di sconfiggere per 1-0 a Dubai l’Al Ain, partita valida per il gruppo A dell’Etisalat Cup, ovvero la Coppa nazionale, che vede saldamente al comando l‘Al Jazira.

L’ultima partita in Coppa della squadra di Maradona si era conclusa in maniera disastrosa, travolta nel derby di Dubai per ben 5-0, ed anche quest’ultima contro l’Al Ain ha visto gli avversari dominare il match in quanto a possesso palla.

Tuttavia, l’Al Wasl avrebbe potuto sfruttare gli sforzi di Mariano Donda, che ha messo a dura prova Waleed Salem, portiere dell’Al Ain, mentre la prima concreta occasione degli avversari si presenta al 35′ del primo tempo grazie al fantasista Rami Yaslam, che crossa per  Mohammed Malalla, sperando nel colpo di testa.

Il risultato si sblocca solo al 15′ del secondo tempo, quando Olivera, prima stoppa di petto il pallone e poi si gira tirando al volo un pallone potentissimo, che si piazza sotto il “sette”, realizzando così un gol davvero bellissimo. La stupenda rete senza dubbio avrà ben impressionato Maradona, che di gol eccezionali ne sa qualcosa.

Già in precedenza Donda non aveva messo concretizzato due possibili gol. Nonostante ciò l’Al Wasl, sebbene un po’ nervoso, riesce a vincere la gara grazie ad un gol da cineteca che vi mostriamo di seguito:

Olivera alla Maradona: stop di petto e tiro al volo. Il video

Commenti