Muamba si risveglia, le sue prime parole: “Abbiamo perso?”

Il giocatore del Bolton finalmente è uscito dal coma. Appena sveglio ha chiesto al padre l'esito della partita di FaCup tra il suo Bolton e il Tottenham.

di Ivano Sorrentino 21 marzo 2012 13:30

Sembra almeno per ora finito l’incubo di Fabrice Muamba che finalmente ha riaperto gli occhi uscendo dal coma. Il giocatore era stato colto da un attacco cardiaco durante la partita di Fa Cup tra il suo Bolton e il Tottenham, sospesa proprio dopo che il giocatore era rimasto a terra per diversi minuti facendo temere peggio ai presenti.

Ricoverato in un ospedale di Londra però le condizioni di Muamba sono migliorate con il passare dei giorni tanto che il giocatore appena sveglio ha riconosciuto subito i familiari. Le sue prime parole sono state rivolte al padre in quanto il giocatore ha chiesto a lui il risultato della partita contro gli spurs: Abbiamo perso?”. In seguito il calciatore ha anche chiesto notizie su sua moglie e sul suo figlioletto di tre anni che è stato tenuto lontano dall’ospedale per non essere turbato, Muamba però potrà riabbracciare presto anche loro.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti