Mourinho parla di Kakà, probabile divorzio?

Il tecnico portoghese si lascia andare ad alcune dichiarazioni sul futuro del giocatore brasiliano Ricardo Kakà.

di Ivano Sorrentino 27 luglio 2012 20:37

Il Real Madrid continua la preparazione in vista della prossima stagione che vedrà ancora una volta le “merengues” impegnate su diversi fronti nel tentativo di vincere quanto più possibile. Il tecnico portoghese Josè Mourinho però non è ancora sicuro riguardo alla rosa definitiva e quindi fino all’ultimo giorno di mercato potrebbero esserci alcuni stravolgimenti. Un esempio sono le voci di un probabile addio al Real del giocatore brasiliano Ricardo Kakà, sembra infatti che il giocatore non rientri più nei piani della società, con la presidenza decisa a venderlo anche per risparmiare il suo ingaggio di 10 milioni di euro annui.

Negli scorsi giorni dunque si è parlato molto di questa vicenda ma ora a provare a mettere ordine ci ha pensato direttamente il tecnico Josè Mourinho che ha fatto il punto sulla situazione del brasiliano:Il futuro di Kakà? Non lo so, non lo sanno nemmeno la società ed il giocatore“. Il portoghese dunque con la sua solita schiettezza ha messo in chiaro che nulla è ancora deciso ma Kakà seguirà in ogni caso la squadra in alcune amichevoli:”Kakà giocherà titolare contro il Benfica per 46 o 60 minuti. Il suo futuro è ancora incerto, ma tra di noi non ci sono dubbi: lui sa quello che penso ed io so quello che vuole lui. Vedremo cosa succederà.Potrebbe anche rimanere, intanto verrà con noi negli Stati Uniti“.

Proprio negli Usa con ogni probabilità il giocatore deciderà il suo futuro calcistico e nelle prossimi giorni potrebbero esserci importanti sviluppi. Nel frattempo il Milan continua a monitorare la situazione: il club rossonero infatti vorrebbe a tutti i costi riportare il giocatore a Milano anche per dare fiducia ai numerosi tifosi delusi per le recenti cessioni. La trattativa non è delle più facili anche perchè il brasiliano dovrebbe ridursi di molto l’ingaggio per passare nuovamente al Milan.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti