Kakà: “Tornerò decisivo e trionferò nel Real Madrid”

di Gianni Monaco 7 Ottobre 2011 10:17

Altro che Psg, altro che ritorno al Milan: Ricardo Kakà ha voglia di rimanere al Real Madrid e di vincere qualcosa di importante. In poco più di due stagioni il fantasista brasiliano ha conquistato solo una Copa del Re (lui in finale non era nemmeno titolare), mentre il Barcellona ha ottenuto una valanga di successi, sia in Spagna che in Europa.

Il periodo buio di Ricardo sembra finalmente finito. Dopo numerosissimi infortuni, l’ex pallone d’oro sta bene fisicamente e può dare un contributo fondamentale ai blancos, come si è già visto in questo inizio di Liga, in cui è andato a segno più volte.

Intervistato da una tv spagnola, l’ex giocatore del San Paolo ha spiegato che ora il ginocchio è a posto e che non vede l’ora di “trionfare con il Real Madrid”. Kakà ha detto ancora di volere tornare ad essere “decisivo”: se lo era al Milan, perché non dovrebbe esserlo ora? Il brasiliano ha aggiunto che con Josè Mourinho non c’è nessun problema, anzi il portoghese lo ha aiutato a superare i problemi.

Commenti