Moratti parla dell’addio di Guardiola

Il presidente dell'Inter commenta la decisione di Guardiola di abbandonare la guida del Barcellona.

di Ivano Sorrentino 27 Aprile 2012 18:33

La notizia dell’addio di Guardiola al Barcellona ha fatto subito il giro del mondo coinvolgendo così molti personaggi di spicco del mondo del calcio. Tra coloro che hanno voluto esprimere la propria opinione in merito all’addio del tecnico spagnolo c’è stato anche Massimo Moratti, noto estimatore di Guardiola.

Il presidente dell’Inter ha però escluso un interessamento verso Guardiola, almeno nella prossima stagione:“Per il futuro penso solo a Stramaccioni. Gli do un voto molto buono. Contro Cagliari e Fiorentina, anche se non eè andata bene, ha avuto coraggio, e questa cosa non mi è dispiaciuta per niente. Guardiola? Credo che si prenderà un anno sabbatico”.

Andrea Stramaccioni infatti sta facendo un ottimo lavoro e, sopratutto se dovesse centrare il terzo posto, sarebbe quasi sicuramente confermato anche per la prossima stagione. Guardiola dunque è destinato a rimanere un sogno di società e tifosi almeno per un altro anno visto che il presidente Moratti è convinto che il trainer si prenderà un anno di pausa dal calcio.

Commenti