Guardiola: “Il mio futuro? Non so se resto al Barça”

di David Spagnoletto 4 Gennaio 2012 11:40

Il mio rinnovo? Se avessi preso una decisione, il presidente Rosell ne sarebbe già al corrente. Tranquilli, so cosa faccio”. L’ha detto Pep Guardiola che, a 24 ore dal match di Coppa del Re di Spagna contro l’Osasuna, è intervenuto sulla voce, secondo quale avrebbe firmato con il Barcellona per rimanere un altro anno sulla panchina blaugrana.

L’ex giocatore di Brescia e Roma, ha parlato anche di Marcelo Bielsa, attuale tecnico dell’Athletic Bilbao, secondo la stampa spagnola il suo successore a guidare Messi e compagni: “Non ho dubbi che Bielsa abbia tutte le capacità per allenare il Barcellona”.

Guardiola ha detto la sua anche sul campionato italiano e su Luis Enrique, che dopo un avvio difficile sembra aver trovato la giusta via:

“È un allenatore eccellente e ha la virtù di fare quello che vuole, senza lasciarsi influenzare Si è adattato bene e può fare un gran finale di campionato Bravi i suoi dirigenti per la pazienza dimostrata”.

 Questa vicenda è monitorata da vicino dall’Inter e dal presidente Massimo Moratti, innamorato calcisticamente di Guardiola, a cui vorrebbe affidare il rilancio nerazzurro.

Commenti