Milan, ufficiali Montolivo e Traorè

I centrocampisti giungono rispettivamente dalla Fiorentina e dal Nancy. In bilico Thiago Silva e Ibrahimovic

di Alessandro Mannocchi 17 Maggio 2012 15:42

Dopo gli addii di Nesta, Gattuso, Van Bommel e Inzaghi, in casa Milan inizia ad arrivare qualcuno. Oggi infatti sul sito della società milanista,  è giunta l’ufficialità dei centrocampisti Riccardo Montolivo e Bakaye Traorè.

L’ex viola ha firmato un contratto che lo legherà al club rossonero fino al 2016. Traorè, giunto dal Nancy a parametro zero, resterà sino al 30 giugno 2015. Montolivo classe’85, non ha certo bisogno di presentazioni. Ha disputato 292 partite in serie A condite da 24 gol. E’ il centrocampista di qualità richiesto da Massimilano Allegri. Traorè, come sottolinea il portale web del Milan, “è un calciatore dotato di forza fisica, di facilità, di corsa e di un tiro ragguardevole”. Nell’ultima stagione giocata in Francia, in 21 presenze ha segnato 5 reti, non male per un mediano.

Montolivo e Traorè andranno a completare il centrocampo rossonero, che potrà fare affidamento anche nella prossima stagione su Massimo Ambrosini(contratto in scadenza nel giugno 2013) e Antonio Nocerino. Incerte le posizioni di Flamini, Seedorf e Aquilani. Per il francese è pronto un biennale da 2,5 milioni di euro, esattamente la metà di quanto ha percepito negli ultimi anni l’ex mediano dell’Arsenal. Clarence Seedorf non ha ancora deciso il suo futuro, anche se al momento pare difficile che possa rimanere in rossonero. Su Aquilani, la dirigenza rossonera vorrebbe trattenerlo, magari per un altro anno in prestito, con il benestare del Liverpool ovviamente.

Spostiamoci ai big rossoneri, ovvero Thiago Silva e Zlatan Ibrahimovic. Il difensore brasiliano è seguito da tempo dal Barcellona, e nonostante le rassicurazioni di Adriano Galliani, in caso di una maxi offerta potrebbe partire. Su Ibra oltre al Real Madrid c’è il Manchester City di Roberto Mancini. Lo sceicco Mansur, proprietario della squadra inglese, avrebbe formulato una proposta choc per accaparrarsi l’asso svedese. Al Milan andrebbero infatti 25 milioni di sterline(circa 31 milioni di euro), mentre il giocatore avrebbe un ingaggio di 19,5 milioni di euro. Ibra, secondo il Sun, ci starebbe riflettendo su.

Commenti