Milan, tra i convocati di Allegri torna Cassano

L'attaccante barese fa parte della lista dei 19 che partiranno per Firenze, difficile però pensare che possa già scendere in campo.

di Ernesto Vanacore 6 Aprile 2012 18:33

Il Milan si prepara alla sfida con la Fiorentina di domani con l’obiettivo di mantenere il primo posto. I due punti di vantaggio sulla Juventus sono pochi a sette partite dal termine del campionato e Massimiliano Allegri non può permettersi distrazioni allo stadio Artemio Franchi di Firenze.
D’altronde i viola hanno bisogno di punti importanti per allontanarsi dalla zona calda della Serie A, trovandosi al sedicesimo posto, a soli 5 punti dal Lecce.

I rossoneri restano comunque i favoriti per la vittoria del match, anche se mister Allegri dovrà fare a meno dei vari Boateng, Seedorf, Thiago Silva, Nesta e Pato, per citare i più importanti.
La buona notizia, che per la verità era già nell’aria da tempo, è il ritorno tra i convocati di Antonio Cassano. L’attaccante barese, fermatosi per oltre cinque mesi (dal 29 ottobre scorso) a seguito di un ictus celebrale, è tornato a disposizione del suo allenatore anche se non sembra essere ancora pronto per scendere in campo.

Di seguito i convocati del Milan per la trentunesima giornata di Serie A: Abbiati, Amelia, Abate, Bonera, De Sciglio, Mexes, Zambrotta, Yepes, Ambrosini, Aquilani, Emanuelson, Gattuso, Muntari, Nocerino, Cassano, El Shaarawy, Ibrahimovic, Maxi Lopez e Robinho.

Commenti