Milan: scambio Robinho – Neymar?

Nelle ultime ore si è sparsa la voce di un clamoroso ritorno di Robinho al Santos, dove ha giocato per 10 anni. Con questa trattativa Galliani potrebbe assicurarsi Neymar, ormai deciso a trasferirsi in una big d'Europa.

di Ernesto Vanacore 14 novembre 2011 19:45

Lo dice anche  Luis Alvaro Ribeiro, presidente del Santos: “Faremo tutto il possibile affinché il ritorno di Robinho al Santos possa tramutarsi in realtà. Il ragazzo è cresciuto qui e noi coroneremo il suo sogno di fargli vincere tutto in Brasile. I tifosi lo aspettano a braccia aperte“. Sicuramente dieci anni al Santos prima delle esperienze al Real Madrid e Manchester City non si dimenticano così facilmente, nemmeno per un campione come lui.

Questa dichiarazione, rilasciata al quotidiano O Estado de Sao Paulo, apre le porte a quello che potrebbe diventare lo scambio dell’anno. Se Robinho dovesse realmente passare dal Milan (contratto in scadenza nel 2014) al Santos, Galliani potrebbe inserire nella trattativa il talento classe ’92  Neymar da Silva Santos Júnior. Quest’ultimo ha conquistato gli elogi da parte di tutti i più importanti club del mondo. Il prezzo del cartellino è superiore ai 40 milioni di euro e sicuramente la dirigenza rossonera, nel caso in cui rispedisse il brasiliano in patria, dovrà sganciare un assegno molto pesante per chiudere lo scambio. Proprio il peso di questa trattativa ha impedito al Real Madrid di portare Neymar in Spagna a giugno: il Santos era partito da una cifra di 40 milioni, salvo poi dichiarare il giocatore incedibile.
Sicuramente il 19 attaccante della nazionale verde oro è pronto per approdare in un campionato europeo.

Intanto il suo Santos se la vedrà col Barcellona per la conquista della Coppa del Mondo per club. La sfida personale tra Messi e Neymar non vede un vincitore così scontato.

Oltre 900 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti