Il Santos rivuole Robinho, il milanista risponde

di Gianni Monaco 25 Dicembre 2011 17:47

Si continua a parlare del possibile ritorno al Santos di Robinho. Il club brasiliano, appena sconfitto nel Mondiale per club dal Barcellona, vuole rafforzarsi ancora nel 2012. Robinho si è fatto conoscere dagli appassionati di calcio proprio nella squadra di San Paolo, da cui è partito alla volta dell’Europa. Passato dal Real Madrid al Manchester City, Robinho è poi tornato in prestito al Santos. Il Milan ne ha acquistato il cartellino in via definitiva la scorsa estate.

La scorsa stagione Binho è stato il miglior marcatore rossonero in Serie A con 14 gol. Quest’anno, invece, si sta distinguendo soprattutto per le clamorose reti sbagliati: l’ultima a Cagliari, a porta vuota. Ma sempre in Sardegna il fantasista brasiliano ha messo lo zampino in entrambi i gol rossoneri. Il futuro sarà ancora a Milano, nonostante i vice campioni del mondo vorrebbero averlo ancora una volta con loro. “Al City ero triste e insoddisfatto – ha detto l’attaccante dei rossoneri – e avevo bisogno di ritrovare me stesso. Ora è diverso, al Milan ho spazio e mi trovo bene. Quindi è difficile che io possa tornare al Santos adesso“.

Commenti