Milan e Psg, nuova sfida di mercato

di Gianni Monaco 9 Gennaio 2012 16:12

I destini di Milan e Paris Saint Germain si incrociano nuovamente. Secondo l’agente Fifa, Ernesto Bronzetti, la squadra diretta da Leonardo punta a Maxwell. Ma l’esterno sinistro del Barcellona, si sa, piace anche ai rossoneri. Il Milan ha grossi problemi su quella fascia. Si è visto anche ieri contro l’Atalanta, con Zambrotta in costante difficoltà contro Schelotto. Le alternative all’ex bianconero sarebbero Antonini e Taiwo, ma anche il loro rendimento ha lasciato spesso a desiderare.

Per l’agente Fifa il Psg vuole ancora Pato, ma al momento non è iniziata alcuna vera trattativa. I campioni d’Italia, d’altronde, devono anche pensare alla Champions League e non possono permettersi di perdere uno dei tre attaccanti titolari. “Siamo di fronte a delle manifestazioni di intento, Ancelotti e Leonardo sono degli sponsor di Pato, ufficialmente al Milan non è stato mai chiesto, ma quando cominciano a circolare queste voci qualcosa di serio c’è – ha detto Bronzetti. – Anche se l’obiettivo del Psg un mese fa era Tevez. Credo che il club francese voglia tre giocatori: un attaccante, un centrocampista-trequartista che potrebbe essere Kakà, quindi un terzino sinistro che è appunto Maxwell”.

Commenti