Milan battuto, Inter fermata. Ok Siena,Udinese e Chievo, crollo Roma

I rossoneri vengono sconfitti dalla Fiorentina mentre l'inter pareggia con il Cagliari, ecco gli altri risultati di questo pomeriggio di serie A.

di Ivano Sorrentino 7 Aprile 2012 17:34

Sono state davvero tantissime le emozioni di questo pomeriggio di serie A. A San siro infatti il Milan è stato incredibilmente battuto da una Fiorentina che ha giocato la miglior partita della sua stagione, riuscendo a recuperare dopo lo svantaggio iniziale subito a causa di un rigore siglato da Ibrahimovic. I viola, trascinati da uno straordinario Jovetic, hanno reagito e prima hanno pareggiato ad inizio ripresa e poi nel finale sono andati in vantaggio con una rete di Amauri. L’Inter di Stramaccioni invece non può sorridere, i nerazzurri infatti sono stati due volte sotto contro il Cagliari per poi rimontare e fissare il risultato sul 2-2 finale, un pareggio che allonanta la squadra del presidente Moratti dal traguardo del terzo posto.

Chi si allontana dalla terza posizione è anche la Roma che a Lecce perde per 4-2 dopo essere stata in svantaggio per 4-0. I salentini infatti hanno offerto una grandissima prova che però è risultata vana in quanto anche la Fiorentina ha vinto facendo il modo che il distacco tra le due squadre rimanesse invariato. In zona Champions è da registrare anche il ritorno alla vittoria dell’Udinese che al Friuli si impone sul Parma per 3-1 tornando al successo dopo un periodo grigio.

A centro classifica c’è l’ottimo risultato del Chievo che tra le mura amiche batte il Catania di Montella per 3-2, un risultato che permette ai clivensi di sognare l’Europa mentre ridimensiona le ambizioni degli etnei. Anche il Siena riesce a vincere battendo l’Atalanta proprio sul finale di gara grazie ad una rete di Destro che fissa il risultato sul 2-1 finale. L’unica gara senza reti della giornata è stato il monotono derby tra Cesena e Bologna, le due squadre infatti hanno dato vita ad una noiosa partita che è terminata sul punteggio di 0-0 simbolo di pochissime emozioni, così come la gara tra Novera e Genoa terminata sul punteggio di 1-1. Ora l’attenzione è puntata sui posticipi serali Palermo-Juventus e Lazio-Napoli.

Commenti