Maxi Lopez saluta la Serie A

di Gianni Monaco 28 Dicembre 2011 14:06

Per settimane si è detto che Maxi Lopez era praticamente del Milan. Adriano Galliani, nei giorni scorsi, lo ha scaricato definitivamente. Ma il futuro del calciatore argentino sarà lo stesso lontano da Catania e probabilmente dall’Italia. Per Maxi Lopez si profila un ritorno in Spagna. Su di lui c’è l’Atletico Madrid. La trattativa ha ottime probabilità di riuscita anche perché sulla panchina del club madrileno c’è un certo Diego Pablo Simeone, suo connazionale, nonché ex tecnico del Catania. L’affare potrebbe essere concretizzato per una cifra intorno ai 10 milioni di euro.

Per Maxi Lopez, dicevamo, si tratterebbe di un ritorno nella Liga. L’attaccante argentino, infatti, ha militato per due stagioni nel Barcellona e per una nel Maiorca. La sua esperienza in Spagna non è stata particolarmente fortunata, anche a causa di gravi guai fisici. In tre campionati l’attaccante del Catania vi ha messo a segno appena 4 reti. Si è comunque tolto molte soddisfazioni. Infatti, pur non essendo un titolare del Barça, Maxi Lopez può dire di aver vinto anche due campioni spagnoli e una Champions League.

Commenti