Mancini-Juve ai primi contatti

di Flavio Li Volsi 26 aprile 2011 9:59

È partito ufficialmente il toto-allenatore della Juventus. Dopo l’ennesimo passo falso in campionato (2-2 in casa con il Catania), dopo il doppio vantaggio di Del Piero) è davvero finita l’avventura di Gigi Delneri sulla panchina bianconera. Il candidato numero uno a sostituire il tecnico di Aquileia è Roberto Mancini, attualmente al Manchester City. Come riporta il quotidiano di Torino Tuttosport, il direttore sportivo Fabio Paratici, Pavel Nedved e l’allenatore di Jesi nei giorni scorsi hanno avuto un colloquio che ha di fatto sancito l’apertura della trattativa.

Mancini vuole conoscere le intenzioni della Vecchia Signora per la prossima stagione. Le rassicurazioni che vuole l’ex mister di Fiorentina, Lazio e Inter sono di natura tecnica. E’ il calciomercato, infatti, il nodo da sciogliere, perché il Mancio vuole giocatori adatti al suo modo di giocare e bisogna vedere quanti sforzi economici può fare la Juventus nella prossima estate. Un’altra persona che si sta impegnando per portare l’ex bandiera della Sampdoria a Torino è Mino Raiola. L’agente di Balotelli e Ibrahimovic, assieme a Nedved, si sta impegnando per mandare in porto questa trattativa. Le alternative a Mancini sono Villas Boas del Porto e Walter Mazzarri del Napoli.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti