Manchester City, Hart: “Felice di essere un probabile capitano della Nazionale”

di Ernesto Vanacore 6 Febbraio 2012 13:32

Il portiere del Manchester City Joe Hart non ha mai brillato a livello mondiale ma nel suo paese è considerato il numero uno. Da un po’ di tempo occupa il posto da titolare a difesa dei pali della nazionale inglese e, nelle recenti competizioni internazionali, non si è distinto come portiere di livello mondiale.

Nonostante questo il Commissario Tecnico inglese Fabio Capello lo ha sempre reputato un calciatore di grande carisma, capace di guidare la difesa con grande attenzione, oltre a svolgere il suo ruolo principale. Proprio per questo, dopo aver revocato la fascia di capitano a John Terry, l’allenatore italiano sta decidendo in queste ore il nome del futuro capitano e secondo le indiscrezioni riportate dalla stampa inglese, il portiere del City sarebbe in prima fila per occupare questo ruolo.

“Sono lusingato di essere accostato a questa cosa”  ha dichiarato l’estremo difensore, che ha proseguito: “In questo momento mi sto concentrando sul Manchester City, sperando poi di potermi rendere protagonista anche con l’Inghilterra. Se dovesse succedere, si realizzerebbe un sogno incredibile. Non avrei mai immaginato di raggiungere un risultato simile. Ad ogni modo credo che ci siano candidati molto più importanti di me”.

Commenti