Los Angeles Galaxy: via Beckham, si punta su un altro ex milanista

di Gianni Monaco 23 Dicembre 2011 17:35

David Beckham ha appena detto addio ai Los Angeles Galaxy, squadra con cui ha anche vinto la MLS. Il centrocampista inglese, che punta alle Olimpiadi del 2012 di Londra, giocherà nel Psg di Carlo Ancelotti. Per un ex rossonero che lascia gli Stati Uniti, ce n’è un altro che potrebbe arrivare. Stiamo parlando di Ronaldinho. Acquistato dal Flamengo meno di un anno fa, il brasiliano viene da più parti dato in partenza. Per lui si parlava di un possibile ritorno in Europa, nel Panathinaikos. Ma il suo fratello agente ha smentito seccamente la voce che lo voleva in Grecia.

Ci sono dunque gli Stati Uniti nel futuro di Dinho? Stando a quanto sostiene Tmw, la trattativa per portare l’ex attaccante di Psg, Barcellona e Milan ai Los Angeles Galaxy sarebbe già stata avviata. Resta da vedere quante sono le possibilità che si concretizzi. Ciò che è certo è che per Ronaldinho (già pallone d’oro) i tempi in cui era considerato tra i calciatori più forti al mondo sono finiti da un bel pezzo. L’ex fantasista del Milan, che aveva come obiettivo Brasile 2014, difficilmente potrà puntare a quel traguardo.

Resterà in patria, o preferirà i dollari americani? Staremo a vedere. Quando ci si chiama Ronaldinho, il rischio di restare disoccupati non esiste.

Commenti