Lazio: Edy Reja offre dimissioni, ma Lotito e squadra glielo impediscono

di Gianni Monaco 19 Settembre 2011 17:55

Ha appena offerto le dimissioni l’allenatore della Lazio, Edy Reja. Ma sia il presidente delle Aquile, Claudio Lotito, sia i giocatori, hanno convinto il tecnico a rimanere. Reja, che è l’allenatore più anziano della Serie A, ha quindi incassato la fiducia della società e rimarrà alla guida della Lazio. Nel caso il cui fosse restato fermo sulle sue posizioni, sarebbe già stato pronto il sostituto, e si sarebbe trattato di un nome ben noto tra gli appassionati: Rafael Benitez. Proprio lui, il tecnico che nella scorsa stagione andò via dall’Inter dopo avere conquistato la Supercoppa Italiana e il Mondiale per club.

Quanto a Reja, a fargli prendere la decisione di presentare le dimissioni, è stata l’ennesima contestazione, quella subita ieri durante Lazio-Genoa. I tifosi non hanno mai amato il tecnico, nonostante i buoni risultati ottenuti. L’inizio di questa stagione è stato altalenante. Le Aquile hanno superato i preliminari di Europa League e hanno pareggiato il primo match della fase a gironi. In campionato, invece, un solo punto in due partite e quart’ultimo posto in classifica.

Commenti