La Sampdoria cerca la A con un tour dei santuari

La squadra blucerchiata si è recata in pellegrinaggio in vari santuari della Liguria per cercare la giusta concentrazione in vista della volata finale del campionato cadetto.

di Ivano Sorrentino 29 marzo 2012 17:06

La stagione in serie B della Sampdoria si sta rivelando molto più difficile del previsto. La squadra blucerchiata infatti ha pagato lo scotto con la nuova realtà, partendo decisamente male accumulando molte lunghezze di distanza dalle prime posizione. Dopo l’avvento di Iachini però la squadra sembra ora aver trovato il giusto ritmo e, complice la vittoria dell’ultimo turno contro il Cittadella, i blucerchiati sognano di accanciare l’ultimo posto utile per i play-off.

Qualificandosi agli spareggi la Samp avrebbe modo di far valere il suo maggiore tasso tecnico e di ritornare in Serie A dopo una sola stagione di purgatorio. Il traguardo però non è dei più semplici e proprio per questo il tecnico Iachini ha portato l’intera squadra in pellegrinaggio in alcuni santuari della regione. Insomma, la Samp cerca concentrazione e forse anche un piccolo aiuto divino. Vedremo se il pellegrinaggio avrà dato i suoi frutti in quanto già dalla prossima partita interna contro la Nocerina, la Samp non può permettersi assolutamente di non vincere.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti