La Sampdoria torna in serie A

I doriani non deludono nei play-off e dopo solamente una stagione in cadetteria tornano in massima serie.

di Ivano Sorrentino 9 giugno 2012 23:55

Non era sicuramente cominciato sotto i migliori auspici il campionato di serie B della Sampdoria. La squadra blucerchiata infatti ha sicuramente pagato lo scotto con il difficile campionato cadetto e a farne le spese è stato il primo tecnico Atzori, esonerato per i disastrosi risultati della squadra nella prima parte della stagione.

Con l’avvento sulla panchina del tecnico Iachini la squadra però ha iniziato a trovare i meccanismi giusti e , anche grazie ad un’ottima campagna acquisti di Gennaio, la squadra ha cominciato ad inanellare i primi successi riuscendo a piazzarsi al seso posto e a giocare dunque i play-off.

Dopo aver superato il Sassuolo in semifinale la Sampdoria ha anche avuto ragione del Varese e ,dopo averlo battuto 3-2 a Marassi, stasera è riuscita anche a batterlo nella gara di ritorno, superando i lombardi per 1-0.

Finisce così dopo solo un anno l’esperienza della Samp in serie B, la squadra ritorna in massima serie, il campionato più consono per il blasone e la storia del team blucerchiato.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti