Juventus-Napoli è già Supercoppa

A cinque giorni dal big match di Pechino, le due squadre italiane si sfidano a distanza con le amichevoli

di Leonardo Andreaus 6 Agosto 2012 19:04

Sabato alle 14.00 italiane (20.00 in Cina, diretta tv dalle 13.20 su Rai1 e Rai Sport1), si svolgerà a Pechino, nello stadio Nazionale, la Supercoppa Italiana 2012 fra la detentrice dello scudetto italiano, Juventus e la vincitrice della Coppa Italia, Napoli. La squadra di Antonio Conte (probabilmente sua ancora per poco, vista la squalifica in arrivo per il calcioscommesse) è già arrivata stamane in Oriente, super festeggiata da centinaia di cinesi juventini; mentre il Napoli giungerà nella terra del Sol Levante solo domani. I convocati sono già noti, le formazioni meno, ma di certo è già sfida a distanza fra le due compagini, che sabato si sono “allenate” con amichevoli di lusso: i partenopei contro il Braga e gli juventini contro il Malaga. Se a Napoli (3-1), si sono messi in mostra Pandev (doppietta), Zuniga (un goal) ed Edu Vargas (due assist, in costante crescita); a Torino (2-0) è stato Matri il mattatore, con due gran goal, di cui uno di testa su assist di Padoin dalla sinistra (pedina che a Pechino dovrebbe partire comunque dalla panchina).

Sul fronte probabili formazioni ci sono ancora molti dubbi, ma dal punto di vista dei moduli, c’è da aspettarsi qualcosa di simile per entrambe le squadre, probabilmente due 3-5-2 speculari. Tanti saranno i volti nuovi tra le due squadre: Asamoah, Giovinco e Lucio per la Juventus; Insigne, Gamberini e Behrami per il Napoli. I due folletti dell’attacco, Giovinco e Insigne non dovrebbero partire titolari, ma uno scampolo di gioco non gli verrà negato. Tribuna probabile invece per l’altro nuovo acquisto bianconero, Pogba. Gli infortunati per ora sono solo della Juventus (Caceres, Chiellini e Isla), così come i giocatori estremamente in forse (Pepe e Bonucci per il calcioscommesse e Buffon per un problemino all’anca).

Probabili formazioni:

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Marrone, Lucio; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Marchisio, Asamoah; Matri, Vucinic. Panchina: Storari, Bonucci, De Ceglie, Padoin, Giaccherini, Giovinco e Quagliarella.

Napoli (3-5-2): De Sanctis; Britos, Cannavaro, Campagnaro; Zuniga, Hamsik, Inler, Behrami, Maggio; Cavani, Pandev. Panchina: Rosati, Gamberini, Fernandez, Dossena, Gargano, Insigne e Vargas.

Commenti