De Laurentis sulla Supercoppa: “O a Pechino o non gioco”

Il presidente del Napoli ha espresso il suo rifiuto ad un ipotetico cambio di sede per la finale della Supercoppa.

di Ivano Sorrentino 29 maggio 2012 23:21

Il campionato italiano riprenderà ad Agosto con la finale della Supercoppa Italiana che vedrà in scena nuovamente il Napoli e la Juventus. La sede per l’importante gara, come da qualche anno a questa parte, è stata fissata a Pechino, una manovra di marketing per far crescere l’appeal del campionato italiano anche in oriente.

La Juventus però ha sollevato alcune problematiche proprio riguardo alla sede del match: il club bianconero infatti prima della finale è impegnato in un tour di amichevoli negli Usa e quindi la società ha chiesto lo spostamento della sede. Non sarebbe comodo infatti per il club trasferirsi letteralmente dall’altra parte del mondo solamente per giocare la finale.

Dal canto suo però il presidente del Napoli De Laurentis ha chiaramente esplicitato:”Non ci sono dubbi sul fatto che o giocheremo la Supercoppa a Pechino o non la giocheremo per niente. Al posto del match con la Juventus vuol dire che organizzerò un’altra partita

15 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti